Sidebar

  twitter   instagram

La Carta della Donazione è il codice di autoregolamentazione degli Associati all’Istituto Italiano della Donazione. 

Pubblicata per la prima volta nel 1999 da Forum Nazionale del Terzo settore, Fondazione Sodalitas e Summit della Solidarietà, la Carta della Donazione è il primo codice italiano di autoregolamentazione per la raccolta e l’utilizzo dei fondi nel non profit. 

L’edizione 2011 della Carta della Donazione aggiorna la prima edizione. I principi e i valori di riferimento sono mantenuti inalterati, ma tengono conto delle esperienze e delle reali attività di monitoraggio e controllo svolte progressivamente dall’IID in questi anni, non più limitate alle organizzazioni che vivono principalmente di raccolta fondi. In questo modo si ritiene di dare piena giustificazione alla missione:
“L’Istituto si propone di contribuire con ogni opportuna iniziativa a diffondere tra le organizzazioni senza scopo di lucro comportamenti di eccellenza tramite la correttezza gestionale, la trasparenza e la verificabilità dell’utilizzo delle risorse messe a disposizione per finalità sociali da donatori ed erogatori, sia privati sia pubblici.”

Essa tiene inoltre conto delle modificazioni (legislative, di prassi, di costume) intervenute nel mondo del Terzo Settore, dell’estensione esplicita della applicabilità della Carta a organizzazioni che oltre all’ambito strettamente sociale si occupino di ambiente, cultura e ricerca, e della volontà di fare dell’IID un contributore al rafforzamento della società civile e della economia da questa espressa.

In un’ottica di continuità alla Carta viene mantenuto la specificazione “della Donazione”, dando a questo termine il significato onnicomprensivo di qualunque tipo di risorsa viene messa a disposizione da qualunque soggetto per sostenere le attività di enti che si occupino di sociale , di cultura, di ambiente, di ricerca, senza scopo di lucro o con intenti mutualistici.

Le Organizzazioni che aderiscono alla Carta e all’Istituto Italiano della Donazione sono soggette a monitoraggio e controllo periodico organizzati dall’IID, secondo procedure di verifica definite svolte da valutatori terzi esterni all’IID, ma da questi qualificati come competenti sul controllo dei contenuti della Carta e della “Guida all’autovalutazione e alla valutazione di parte terza” periodicamente emessa da IID. Le procedure si concludono, in presenza di conformità, con l’emissione di un Attestato rinnovato annualmente.

L’Istituto Italiano della Donazione è un’Associazione riconosciuta, senza scopo di lucro, che a sua volta si ispira ai valori contenuti nella Carta.

Scarica la carta della donazione in PDF

struttura carta donazione

Appuntamenti

Sab Ott 07 @08:30
Raccolta Alimentare - Ottobre
Appuntamenti Ammp
Lun Ott 16 @20:30
Appuntamento di preghiera
Appuntamenti Ammp
Sab Nov 04 @08:00
Pellegrinaggio Terra Santa e Giordania
Appuntamenti Ammp
Dom Dic 03 @09:00
Incontro Annuale Volontari
Appuntamenti Ammp

Pensiero del giorno

Libro consigliato: Gioia piena

#ILDONOXME

fotogallery
LEGGI IL COMMENTO AL VANGELO DI QUESTA DOMENICA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ti invieremo ogni mese gli aggiornamenti sulle nostre attività e i nostri appuntamenti