Sidebar

  twitter   instagram

mostarSe avessi l’occasione di andare in Bosnia, anche dopo parecchi anni che la guerra è conclusa, ti accorgeresti comunque del suo passaggio… e non è come vederla in televisione.

La guerra la vedi ovunque, basta allontanarsi dalle vie che circondano il ponte di Mostar, velocemente ricostruito, e brulicante di turisti; è tutt’ora tangibile nei portoni “ricamati” dalle pallottole, nei muri scalfiti e anneriti dalle esplosioni, in molti palazzi ancora abbattuti e non ancora ricostruiti.La guerra la vedi soprattutto in ogni angolo, un tempo verde cittadino, ed oggi diventato cimitero.

Se leggessi le date, sulle steli, ti accorgeresti che tutti erano poco più che ragazzi: è sparita una generazione. Se mai potessi vedere tutto ciò dal vivo ti accorgeresti di avere un motivo in più per aiutare questa popolazione: dare anche a loro la possibilità di una rinascita è un nostro dovere.

 

I progetti che stiamo seguendo in loco sono i seguenti:

  • sostegno alla parrocchia di San Tommaso Apostolo di Don Kresimir Puljic
  • sostegno alle suore di S, Vincenzo de Paoli a Mostar e Ljubuski
  • sostegno al "Centro Familiare Giovanni Paolo II" per bambini orfani a Citluk.

Appuntamenti

Sab Ott 07 @08:30
Raccolta Alimentare - Ottobre
Appuntamenti Ammp
Lun Ott 16 @20:30
Appuntamento di preghiera
Appuntamenti Ammp
Sab Nov 04 @08:00
Pellegrinaggio Terra Santa e Giordania
Appuntamenti Ammp
Dom Dic 03 @09:00
Incontro Annuale Volontari
Appuntamenti Ammp

Pensiero del giorno

Libro consigliato: Gioia piena

#ILDONOXME

fotogallery
LEGGI IL COMMENTO AL VANGELO DI QUESTA DOMENICA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ti invieremo ogni mese gli aggiornamenti sulle nostre attività e i nostri appuntamenti