Sidebar

  twitter   instagram

Mater from Ammp on Vimeo.

 

La donna africana sente fortemente la più alta realizzazione della sua femminilità nel diventare madre. Ci sono però donne che hanno rinunciato alla maternità fisica, perché hanno dedicato la loro vita alla lode di Dio in castità, povertà e obbedienza, come le monache indigene del monastero “Mater Dei” nei pressi Nampula, una popolosa città del Mozambico la cui campagna è abitata da gente poverissima.
Guardando alla Madre di Dio, madre di ogni uomo, hanno aperto il loro monastero a bambini orfani, abbandonati o di strada, sottratti all’accattonaggio ed esposti alle molteplici insidie dei trafficanti di organi. Alternando il loro tempo tra lavoro e preghiera, le monache provvedono al loro mantenimento con materna sollecitudine, offrendo quanto possono per colmare il loro vuoto ed educarli alla vita che li attende. Esse sono molto riconoscenti a coloro che vorranno aiutarle economicamente per dare le cure necessarie alla loro salute, al vestiario, agli studi. Per far crescere un bambino sappiamo quanto e quante cose occorrano…!

 

Le persone di buona volontà che desiderano inviare un contributo a questo scopo possono rivolgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonare al 3404955907 

Mepanhira, la casa dei bambini senza mamma from Ammp on Vimeo.

Le calamità dell'Africa non sono solo causate dai grandi fenomeni atmosferici o climatici, ma anche da piccolissimi insetti, "muchen", che rodono inesorabilmente strutture portanti di legno come travi, intelaiature di porte e finestre, facendo crollare cio che esse sostengono. Se una capanna o una casa viene assalita da questi insetti bisogna intervenire in modo deciso e radicale. E' così che la casa di Mepanhira si trova ora con porte cadute, tetto pericolante, esposta al pericolo di crolli di alcune pareti in cui filtra l'acqua piovana. L'incolumità dei bambini, innanzitutto, e la conservazione dell'edificio richiedono un intervento urgente. Facciamo appello alla generosità di chiunque voglia sostenere i costi di questo intervento che la parrocchia, poverissima, tenta di fare. Ricordiamo a questo proposito il nuovo Iban a cui si possono inviare le donazioni. -

Banca Prossima - IT11 F033 5901 6001 0000 0140 687

Il mondo dei bambini racchiude sempre elementi sorprendenti di semplicità, spontaneità, socievolezza, simpatia. Come quello che M. Luisa Boccolari ha incontrato a Lichinga nel suo recente viaggio in Mozambico

Lichinga from Ammp on Vimeo.

Appuntamenti

Dom Dic 03 @09:00
Incontro Annuale Volontari
Appuntamenti Ammp

Pensiero del giorno

Libro consigliato: Alfabeto familiare

#ILDONOXME

fotogallery
LEGGI IL COMMENTO AL VANGELO DI QUESTA DOMENICA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ti invieremo ogni mese gli aggiornamenti sulle nostre attività e i nostri appuntamenti